Home Page


Traduzioni:

Bahasa Indonesia
Català
中文 / Zhōngwén
English
Español
Euskara
Français
Galego
Ελληνικά / Elliniká
Italiano
Português
Romãnã

                                        

Altre pagine:

Moduli

Mappa del sito

Parole chiave

Contatti

Utilità

Link utili


THIS PAGE HAS BEEN MOVED
If you are not redirected to its new location in a few seconds, please click here
DON'T FORGET TO UPDATE YOUR BOOKMARKS!

Phil Bartle

Sviluppatore siti web, editore, educatore, formatore, autore, redattore

Traduzione di Erica Salvaneschi


Phil Bartle è lo sviluppatore di questo sito, "Community Empowerment". Ora in pensione, è raggiungibile via mail per eventuali dibattiti sul materiale pubblicato. Professore di sociologia. E' stato Consigliere tecnico principale (CTP) per l'Uganda Community Management Programme (CMP), tra il 1994 e il 1998, periodo a cui risale la nascita di questo sito.


Phil Bartle alla sede centrale dell'ONU di Gigiri Nairobi

Ecco una rappresentazione (disegno dell'artista) di Julianna Kuruhiira che raffigura il dottor Phil nel corso di una sessione di formazione per mobilizzatori superiori di comunità, direttori e coordinatori, durante un seminario di specializzazione, Makarere university, Kampala.



Gli anni sessanta videro nascere ogni sorta di rivoluzione, tra le più note ricordiamo quelle hippie e yippie. La decade diede anche vita a movimenti più silenziosi; molti giovani canadesi si recarono nei paesi poveri per offrire i loro servizi a favore di libertà ed indipendenza.

L'associazione Cuso fu fondata nel 1961 (ben sei settimane prima dei Peace Corp). Ero uno di quegli idealisti, modesto a sufficienza da sapere che non avremmo potuto cambiare granché, ma potevamo sì contribuire ed imparare.

Volevo trovare un utilizzo pratico per la mia formazione in economia, sociologia e antropologia. Dopo due anni in Ghana, ho passato un anno a vivere con i poveri in diversi paesi in Africa e in Asia. Dopo questa rivelazione, ho dedicato la mia vita allo sviluppo, seppur mantenendo i miei contatti con l'accademia e l'amore per l'insegnamento e gli studenti. Sebbene il materiale di formazione eviti la teoria e l'ideologia, riconosco che il mio approccio è stato influenzato dalle opere di Paulo Freire, Ivan Illich e Franz Fanon.

Ho fatto il dottorato in Ghana, con insegnanti africani e immerso nella popolazione africana, concentrandomi su Obo, una città "con sgabello" sulla scarpata del Kwawu nella foresta pluviale.


Phil Bartle con Annita Foley, 1974

Ho imparato che gran parte del nostro aiuto contribuiva alla povertà, rendendo i destinatari dipendenti dagli aiuti e incoraggiando la corruzione tra i funzionari governativi. Con l'aiuto di altri che la pensavano come me, ho così sviluppato una "Metodologia del rafforzamento" come alternativa alla beneficienza, basata sulla teoria che la lotta produce forza. (Un atleta non diventa forte se l'allenatore fa attività fisica).

Ora che ho superato i sessant'anni e la salute mi impedisce il lavoro all'estero, ho riportato la mia esperienza nero su bianco per i lavoratori comunitari. Ho condiviso tutto ciò su un sito gratuito, di modo che essi potessero stampare il materiale per la formazione e l'aggiornamento. Il materiale è cresciuto fino a comprendere più di novemila documenti, su argomenti tra di loro collegati. Il sito riceve circa quarantamila visualizzazioni al giorno, milione al mese.


Phil Bartle con Roberto Cancel, 2007

Alcune di queste pagine sono tradotte in più di sessanta lingue, da parte di volontari non retribuiti.  Grazie a questi volontari (più di un centinaio di persone hanno contribuito al sito web), ci siamo organizzati in un' associazione non a scopo di lucro, con sede legale su un'isola del pacifico, al largo della costa occidentale canadese, nella Columbia britannica. Diversi ospiti contribuenti hanno aggiunto materiale di formazione. Un modulo di alfabetizzazione è dedicato alla memoria di Peter Gzoski, un modulo di gestione partecipata è dedicato al dottor Gert Lüdeking dello UN-Habitat, mentre un documento sull'AIDS è dedicato a Stephen Lewis. La mia ricompensa sono le centinaia di email provenienti da tutto il mondo, e i conseguenti dialoghi. Più di recente, mi ha dato molta soddisfazione il vedere molte persone donare il proprio tempo, energia ed abilità al sito; sapere che l'altruismo non è morto è incoraggiante.

Phil Bartle
––»«––

See: Profile on WikiEducator


Se si copia il testo da questo sito, si prega di riconoscere l'autore (i)
e riferirsi al sito www.scn.org/cmp/

  Slogan e proverbi


© Copyright 1967, 1987, 2007 Phil Bartle
Web design di Lourdes Sada
––»«––
Ultimo aggiornamento: 09.06.2011

 Home page